} $(window).on("scroll touchmove", function() { $("#cc-cookies").css({"position": "relative"}, $(document).scrollTop() > 32); }); Provincia di Oristano | POIC-PISL: Proroga dei termini di presentazione
Logo della Provincia di Oristano

Provincia di Oristano - sito web ufficiale

POIC-PISL: Proroga dei termini di presentazione

06/03/2014  -  Tematiche: Lavoro

Sono slittati i termini per la presentazione delle domande dei progetti Pisl e Poic.

I PISL (Progetti Integrati per lo Sviluppo Locale, predisposti da Comuni al di sotto dei 3.000 abitanti o Unioni di Comuni) hanno l’obiettivo di promuovere opportunità lavorative per disoccupati o inoccupati, di promuovere e sostenere la creazione di impresa e l’imprenditorialità, contrastando i fenomeni di spopolamento che interessano i Comuni più piccoli e le aree interne. Nell’ambito di ciascun PISL ogni impresa potrà ricevere un prestito, per un importo variabile da un minimo di 5.000 Euro ad un massimo di 25.000 Euro, con un tasso di interesse nullo e una rateizzazione a cadenza mensile. 

I Comuni finanziati con il PISL sono: Ales, Allai, Assolo, Baradili, Norbello, Ruinas, San Nicolò d'Arcidano, Scano di Montiferro, Sedilo, Siamanna, Solarussa, Sorradile, Ula Tirso, Uras, Usellus e Villaurbana.

I POIC (Progetti Operativi per l’ Imprenditorialità Comunale, predisposti da Comuni al di sopra dei 3.000 abitanti) sono dei programmi agevolativi articolati, diretti a sostenere lo sviluppo dell’imprenditorialità. I presenti contributi rimborsabili si integrano con gli incentivi all’imprenditorialità e/o sgravi fiscali su imposte comunali direttamente predisposti dai Comuni sulla base di un proprio Regolamento. Nell’ambito di ciascun POIC ogni impresa potrà ricevere un finanziamento rimborsabile, da un minimo di 15.000 Euro ad un massimo di 50.000 Euro, con un tasso di interesse nullo e una rateizzazione a cadenza mensile. 

I Comuni finanziati con i POIC sono: Oristano, Santa Giusta e Cabras.

La scadenza per la partecipazione è fissata:

  • al 14 marzo 2014 per i comuni ex Determinazione n.24385/2776/D.G. del 29/05/2013;
  • al 30 aprile 2014 per i comuni ex Determinazione n.454/Det/3 del 08/01/2014 (solo il Comune di Cabras rientra in questo secondo elenco).

Per ulteriori informazioni e approfondimenti contattare il Servizio di Promozione dell'Autoimpiego oppure collegarsi al sito http://www.sfirs.it