} $(window).on("scroll touchmove", function() { $("#cc-cookies").css({"position": "relative"}, $(document).scrollTop() > 32); }); Provincia di Oristano | Incidente lungo la Sp. 68, le precisazioni in merito alla segnaletica presente
Logo della Provincia di Oristano

Provincia di Oristano - sito web ufficiale

Incidente lungo la Sp. 68, le precisazioni in merito alla segnaletica presente

10/03/2016  - 

In questi giorni e in particolare nella giornata di ieri, mercoledì 9 marzo, la Provincia di Oristano non ha effettuato alcun intervento sulla segnaletica stradale posizionata lungo la Sp. n. 68.

La smentita in replica a quanto pubblicato in data odierna nell’articolo dell’Unione Sarda “Tiria, cantiere nella strada della tragedia”, nel quale si riporta che “proprio ieri mattina nell’incrocio tra Fenosu e Tiria….. erano impegnati alcuni operai della Provincia nella sistemazione di nuova segnaletica”, arriva direttamente dal servizio manutenzioni stradali dell’Ente.

Il responsabile tecnico e gli operai che regolarmente operano in quel tratto stradale comunicano con assoluta certezza che nessun cartello è stato aggiunto o rimosso successivamente all’incidente stradale e tutta la segnaletica di pericolo, compresi i limiti di velocità ridotta, erano già presenti.

L’ufficio tecnico precisa anche che, oltre ai diversi cartelli di segnalazione, lungo la strada erano presenti anche quelli che limitava la velocità a 30 km orari, posizionati in prossimità di un cantiere stradale e ancora vigenti.

In ogni caso saranno i rilievi fotografici della polizia stradale, intervenuta il giorno dell’incidente, a testimoniare la presenza della segnaletica.